venerdì 18 marzo 2016

L'amor mio non muore mai, arde come una Stella.

Polz, una delle mucchine di Suzzara, il 17 marzo 2016 è diventata mamma!
Ovviamente non è stata ingravidata qui da noi (non abbiamo tori e comunque tutti i maschietti qui vengono sterilizzati per contenere le nascite).
E' arrivata già gravida.
Anche se sotto sequestro ed in procinto di partire per la nuova vita che gli era stata concessa, è stata abusata lo stesso per l'ennesima volta.
Ma questa volta il risvolto è stato lievemente diverso... invece che partorire e vedersi portare via il figlio per essere prosciugata del suo latte, ha partorito al sicuro in un posto dove NESSUNO oserà mai toccare il suo cucciolo.
E così è arrivat* Stella!
Vitellin* di frisona che non subirà mai la sorte che subiscono tutti quelli come lui.
Non so se esageriamo ma forse è il primo vitello "da latte" nato libero e che avrà il latte di sua madre tutto per se.
La mamma è stata bravissima a partorire da sola, è premurosa e protettiva, lo allatta amorevolmente ed è ancora più fiera ed orgogliosa di prima.
E noi siamo fieri ed orgogliosi di lei.
Per ora rimane nella stalla al sicuro fino a quando le sue zampe non saranno forti e i suoi passi sicuri insieme a Polz che rimane sempre lì accanto.
Ma la porta è sempre aperta e appena si sentirà pront* c'è il suo nuovo mondo che l'aspetta a braccia aperte.

Il pomeriggio prima del parto.
La prima mattina

Polzi si ripiglia


Secondo giorno.

Ehi raga, sto benone!!



Nessun commento:

Posta un commento