Per quanto riguarda le regole anti-covid:
1 - Prenotazione obbligatoria via mail (agripunkonlus@gmail.com) indicando nomi e cognomi vostro e di chi viene insieme a voi e il recapito telefonico cellulare.
2 - Portare la mascherina per ogni evenutalità.
3 - Mantenere le distanze fisiche di almeno 1 metro.
4 - Non avvicinarsi agli animali (ci dispiace molto ma per ora è necessario per la loro sicurezza).
5 - Troverete delle colonnine con distributore di gel disinfettante, usatele!

Agripunk Onlus

Il progetto Agripunk, da inizio marzo, ha preso nuova vita.
Abbiamo costituito l'associazione Agripunk Onlus, fondata da:
Desirée Manzato, David Panchetti e Angelo Panchetti.
Si tratta di una Organizzazione non lucrativa di utilità sociale operante nel settore della tutela e valorizzazione della natura e dell'ambiente.
Scopo di questa associazione, riconvertire un ex allevamento intensivo di tacchini in rifugio per animali e animali umani insieme ad altre realtà che vorranno aiutarci e dove insieme daremo l'opportunità a chi avesse bisogno di avere una nuova vita.
Chi capiterà qui avrà terra a disposizione per coltivare o brucare, un tetto sotto il quale dormire e, soprattutto, nessuno che chiederà qualcosa in cambio.
Senza distinzione di specie, senza distinzione di sesso, senza distinzione di origine.
Qui siamo tutti uguali, siamo tutti animali.




Montevarchi Ethic Street 2015

Il prossimo fine settimana vede Montevarchi protagonista della seconda edizione di Ethic Street, festa di strada organizzata dall'omonima associazione e che coinvolge tutta via Roma e piazza Varchi con associazioni, gastronomie itineranti, artigian*, artist* di strada tutt* unit* da un unico comune denominatore: l'assenza di sfruttamento animale in qualsiasi sua forma.
Per il programma ufficiale e le info specifiche vi invitiamo a visitare il sito www.ethicstreet.weebly.com

Noi Agripunkin* vi aspettiamo al nostro banchino sia sabato che domenica con tanto materiale informativo, dolcetti vegan e documentari.
Domenica inoltre alle 16.30 saremo sul palco per raccontarvi chi siamo.

Ringraziamo fin da subito gli organizzatori, la redazione di Restiamo Animali che curerà le conferenze e gli/le amic* tutt* che ci aiuteranno a gestire banchino e rifugio o che passeranno a salutarci.

Comunicato

Aggiornamento.
Dopo qualche tempo abbiamo capito cos'era accaduto.
Rimandiamo al seguente aggiornamento di spiegazione e vi chiediamo scusa per non avere capito prima certe cose.
LEGGI QUI
*************************************************************

EVENTI DI APRILE

Aprile ci vede impegnati in una serie di eventi ed iniziative.
La prima è la stupenda serata antispecista organizzata dai nostri amici e compagni di lotta Eath Riot all'XM24 a Bologna.
Ci saremo noi (David e Dez) per raccontarvi come è nato questo folle progetto, come si è trasformato e sviluppato ma, soprattutto, per aggiornarvi sui risultati che, piano piano e non senza difficoltà, stiamo ottenendo.
Dopo di noi la presentazione di No Expo Antispecista, comitato che coordina una serie di iniziative contro l'Expo 2015 e che vuole portare l'antispecismo nella lotta a questa fiera-farsa che invece di promuovere realtà che davvero "sfamano il mondo" come dice il loro slogan, promuovono le solite multinazionali che affamano il mondo, distruggono il pianeta e hanno rispetto 0 per le forme di vita senzienti tutte.
Maggiori info qui nell'evento Facebook www.facebook.com/events/626014677529968

Primo pranzo con l'Autore davvero speciale


Domenica scorsa abbiamo inaugurato la primavera con il primo evento baciato dal sole, profumato dai fiori che sbocciano e allietato da uccellini e farfalle svolazzanti.

L'evento in questione era il primo di una serie che abbiamo intitolato "Pranzo con l'Autore" e ad inaugurare il tutto abbiamo avuto un ospite eccezionale, un autore-filosofo-attivista ma, soprattutto un uomo dal quale attingere moltissimo che ci ha presentato il suo libro, fondamentale per una riflessione e per un risveglio di consapevolezze assopite e soffocate dalla vita quotidiana e dalla società specista che permea la nostra esistenza in questo povero pianeta: Adriano Fragano e il suo scritto "Proposte per un manifesto antispecista".



Facebook direct