Manifesto 2.1

Associazione, rifugio e spazio sociale antispecista antifascista creato dalla riconversione di un ax allevamento intensivo.

Siamo un gruppo nato con lo scopo di far chiudere un allevamento intensivo di tacchini.

Dopo esserci riusciti, ci siamo mobilitati per impedirne la riapertura.

Per trasformare il tutto in rifugio autogestito per animali, umani e non, ed in uno spazio sociale dove organizzare eventi di autofinanziamento (pranzi, cene, concerti) ma anche per creare momenti di condivisione e confronto con movimenti, collettivi, attivistx in maniera intersezionale.

Agripunk è un rifugio ed uno spazio sociale per animali di qualunque specie nato quindi dalla riconversione di ex allevamento intensivo.

Agripunk Onlus è un'associazione senza scopo di lucro per la tutela e la salvaguardia della natura e dell'ambiente.

Nostro scopo è dare soccorso ad animali al di là di qualsiasi definizione prestabilita e dar loro la possibilità di vivere come meglio scelgono di farlo; bonificare l'area del Podere dall'inquinamento perpretrato in tutti questi anni; tutelare i 26 ettari di bosco, corsi d'acqua e sorgenti; proteggere e dare rifugio ad animali selvatici creando un'area libera dalla caccia; restaurare gli stabili interni al Podere creando una "comunità" fissa o itinerante che che viva in maniera il più possibile sostenibile, cercando di aiutare persone in difficoltà; realizzando un'agricoltura sostenibile-biodinamica-sinergica-selvatica, recuperando sementi e piante antiche e tradizionali; creando laboratori di artigianato, artistici, di recupero e per creare autoproduzioni; creare eventi sociali, culturali e politici intersezionali.

Tutti insieme senza discriminazione alcuna.

Ognunx di loro ha una storia, una personalità, un'emotività ed un livello psicofisico dato dal passato che ha dovuto sopportare e affrontare.

Ognunx di loro è unx partigianx che ha lottato per la propria libertà e che è sopravvissutx ad una guerra.

La guerra contro la natura decretata dall'animale umanx che la vuole piegare e soggiogare al suo servizio.

Luoghi come il nostro sono zone di resistenza, pezzi di fronte strappati al nemico dove chi riesce a non diventare martire prende possesso della propria esistenza. 

Quell'esistenza che il sistema capitalista di smembramento dei corpi ed alienazione delle individualità tenta in tutti i modi di annientare.

Quell'esistenza fatta di desideri, relazioni, sentimenti, gioie e dolori.

Quell'esistenza che solo in queste zone liberate può essere possibile.

E la quale esistenza e resistenza dipendono dall'impegno di chi ogni giorno esiste e resiste per portarle avanti e di chi ogni giorno rimane al fianco di queste persone per alleggerire un po' il peso che questo comporta.

Nel 2015 firmavamo un contratto.

Non era un contratto di lavoro e nemmeno il contratto per avere una casa tutta per noi.

Era un contratto di affitto per prendere questo allevamento e strapparlo all'ennesimo allevatore.

Era un contratto stipulato con le anime delle migliaia di tacchine che qui hanno vissuto e che da qui sono partire per andare al mattatoio.

Era un contratto con questa valle e questi boschi perchè tornassero vitali.

Abbiamo lottato per far chiudere l'allevamento pre-esistente ed abbiamo lottato per trasformarlo in un rifugio speciale.

Abbiamo lottato per la liberazione di quasi ognunx degli attuali abitanti del rifugio. Abbiamo lottato a fianco della resistenza animale, abbiamo lottato per resistere allo sfratto e lottiamo perchè vogliamo acquistare questo posto.

In questi anni abbiamo fatto molta strada, ma ancora molta c'è da farne.

Insieme a voi.

Come potete aiutarci?

🐓 Con una donazione ricorrente mensile di solo un euro per partecipare all'affitto --> Teaming

🐑 Con donazioni ricorrenti mensili di importo maggiore a seconda di quale belva volete supportare ovvero con una specie di adozione a distanza --> Patreon

oppure con una donazione per le belve tramite Paypal

🐃 Con una donazione sulla raccolta fondi principale per aiutarci a pagare l'affitto --> Gofundme

🐐 Per acquistare il nostro merch di autofinanziamento --> Virtual Banchino su Doityourshop

🐷 IBAN per donazioni tramite bonifico IT11P0501802800000012165098 bic/swift CCRTIT2T84A intestato ad Agripunk onlus

🐗 IBAN per donazioni tramite bonifico per l'affitto e l'acquisto del posto dove sorge il rifugio IT32W0359901899050188529829 sempre intestato ad Agripunk onlus

🐮 Per donarci il 5x1000 scrivere Agripunk onlus codice fiscale C.F. 90032580517 nell'apposito spazio della dichiarazione dei redditi

🐈 Con una donazione tramite i pulsanti che trovate sulle pagine Facebook ed Instagram o organizzando una raccolta fondi sui social

Grazie ❤️

Per qualsiasi info e/o chiarimento non esitate a scriverci.

Agripunk Onlus

Associazione iscritta al Registro Regionale delle Onlus iscrizione n°15711 del 17.04.2015 c.f. 90032580517 settore di attività 08-tutela natura ed ambiente

Località L'Isola 61/a Ambra

Bucine (Ar)

agripunkonlus@gmail.com

tel. 055996946

www.agripunk.it




Facebook direct